News

Commessa da 50mln di euro

Costa, al via il restyling della neoRiviera

di Redazione Port News

Costa Crociere ha commissionato al cantiere San Giorgio del Porto un lavoro di restyling di una nave della propria flotta. Lo ha annunciato la stessa compagnia, comunicando che la commessa – del valore di 50 milioni di euro – prevede la trasformazione di Costa Neo Riviera, unità attualmente in servizio per il marchio Costa Crociere, nella nuova Aidamira, destinata al marchio tedesco Aida Cruises.

Entrambi i marchi fanno parte del Gruppo Costa Crociere, leader di mercato in Europa e in Cina. San Giorgio del Porto eseguirà una parte importante dell’intervento: i lavori dureranno un mese, complessivamente saranno 1000 gli addetti coinvolti, di cui circa 150 diretti del cantiere.

«Siamo onorati – ha commentato l’amministratore delegato di San Giorgio del Porto, Ferdinando Garrè – che il gruppo Costa continui a darci fiducia e a credere nel know-how e nelle capacità tecniche della cantieristica genovese e di San Giorgio del Porto in particolare, nonostante le tante difficoltà infrastrutturali che pesano ancora per un pieno sviluppo delle attività di riparazione e refitting navale. La scelta di Costa di portare un lavoro di questa portata a Genova non era così scontata e per questo siamo grati alla compagnia».

«Questo nuovo investimento sulla città di Genova, con un partner locale come San Giorgio del Porto, è un ulteriore segno tangibile del nostro legame con Genova e la Liguria e dell’impatto positivo che il nostro Gruppo può creare sul territorio» ha dichiarato l’amministratore delegato del Gruppo Costa e Carnival Asia, Michael Thamm.

Torna su