News

Nuovi affari

A PetroChina piace il greggio brasiliano

di Redazione Port News

Il colosso petrolifero cinese PetroChina ha firmato un contratto a lungo termine per il nolo di una shuttle tanker operata dal carrier giapponese NYK Line.

La Hilda Knutsen, una Suemax da 154 mila tonnellate di stazza lorda,  verrà usata per trasportare in Cina il petrolio prodotto in Brasile. Il charter agreement sarà operativo a cominciare dal 2022 e avrà una durata decennale.

La tanker, costruita dal cantiere navale di Zhoushan appartiene alla Knutesen NYK Offshore Tankers, una joint venture paritetica tra NYK e Norway’s TS Shipping Invest.

La società ha un market share del 40% nel settore dei shuttle tanker (navi specializzate nel trasporto di oil direttamente dalle piattaforme offshore) e gestisce una flotta di 34 unità navali.

Torna su