News

La vicenda della Berkan B

AdSP Ravenna, a processo i vertici

di Redazione Port News

Giunge a un epilogo accusatorio la vicenda dell’affondamento del relitto della Berkan-B nel porto di Ravenna.

La procura ha infatti chiesto il rinvio a giudizio per inquinamento ambientale nei confronti di Daniele Rossi e Paolo Ferrandino, rispettivamente numero uno e segretario generale dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Adriatico Centro Settentrionale.

Rispetto all’avviso di conclusione indagine, è stata invece stralciata la posizione del dirigente amministrativo Fabio Maletti.

La decisione arriva dopo che il 25 settembre scorso il gip Janos Barlotti aveva deciso di sospendere per un anno dall’incarico i vertici dell’AdSP. Il 28 ottobre il Tribunale del Riesame di Bologna aveva rigettato la decisione del gip, optando per un reinserimento dei vertici e quindi del presidente Rossi, che nel frattempo era stato sostituito da un commissario.

Tags:
Torna su