News

Nuove infrastrutture

Al via il bando “Ravenna Port Hub”

di Redazione Port News

É stato pubblicato il bando di gara per il potenziamento dell’hub portuale di Ravenna. Ad annunciarlo, in una conferenza stampa organizzata due giorni fa, il presidente dell’Autorità di Sistema del Mar Adriatico Centro Settentrionale, Daniele Rossi, che ha parlato di un importante traguardo raggiunto.

Con il via libera al bando si mettono a cantiere lavori per 235 milioni di euro destinati alla realizzazione di un progetto ambizioso, che prevede tra le altre cose:  il restyling delle attuali banchine (perché siano a prova di gigantismo navale); l’escavo dei fondali per 4,7 milioni di metri cubi di fanghi; la realizzazione di un nuovo terminal container e la preparazione di 200 ettari di aree destinate alla logistica retroportuale.

«É un’opera attesa – ha dichiarato il Presidente della Regione Emilia Romagna, Stefano Bonaccini – Ravenna, che è già Il primo porto in Italia per le rinfuse e il terzo per il movimento merci
diventerà così un sistema nodale anche per il contract logistics, un comparto che conta più di 10 mila
operatori specializzati e ben 12,4 miliardi di euro generati dagli operatori logistici, rendendo sempre più
competitivo l’intero territorio sui mercati nazionali ed internazionali».

«Sono sempre stato fiducioso che saremo riusciti a raggiungere questo risultato, ci abbiamo creduto, lo abbiamo voluto, con impegno e determinazione e oggi è realtà», ha sottolineato Daniele Rossi.

Torna su