News

Wallenius rimette in servizio le navi

Car carrier, mercato in ripresa

di Redazione Port News

Il mercato dell’automotive sta gradualmente emergendo dalle profondità in cui era scivolata dall’inizio dell’anno scorso a causa della crisi pandemica.

A certificarlo è il più grande operatore di pure car and track carrier, Wallenius Wilhelmsen, che ha progettato di riportare in servizio nove delle 16 unità navali messe a riposo dalla fine di marzo.

A spingere il gruppo scandinavo a riattivare il proprio “potenziale bellico” è l’aumento delle tariffe nel mercato del time charter.

Il direttore della società MSI,  Niklas Carlen, ha spiegato che il mercato ha ripreso a veleggiare in territorio positivo già a cominciare dalle seconda metà del 2020. Le navi a riposo nel settore si sono ridotte progressivamente dalle 250 unità di maggio alle 50 di fine ottobre.

Tags:
Torna su