News

Dinamiche di mercato

Carbone, import cinese in calo

di Redazione Port News

Nel 2021 le importazioni cinesi di carbone diminuiranno del 15% rispetto all’anno precedente, a 258 milioni di tonnellate.

Le stime sono state fornite dal general manager di Fenwei Digital Information Technology Co, Feng Dongbin, durante la Coaltrans Conference.

La domanda di carbone termico, il tipo di carbone utilizzato per produrre energia elettrica e calore, calerà del 12%, a 203 milioni di tonnellate, mentre verranno importate 55 milioni di tonnellate di cooking coal, il 24% in meno rispetto al 2020.

Nei primi due mesi dell’anno, le importazioni complessive di carbone sono calate del 40%, a 41 milioni di tonnellate, di cui 35 milioni di thermal coal (-34%).

Torna su