News

Accordo CDP-AdSP Civitavecchia

Civitavecchia, impulso alle infrastrutture

di Redazione Port News

Cassa Depositi e Prestiti (CDP) e Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale hanno firmato un protocollo d’intesa volto a rafforzare la loro cooperazione per favorire e accelerare la realizzazione di infrastrutture di sviluppo delle aree portuali.

CDP supporterà l’AdSP del Mar Tirreno Centro Settentrionale fornendo attività di consulenza tecnico-amministrativa per la progettazione, l’esecuzione e lo sviluppo di opere sia per mezzo di finanziamenti pubblici che con il ricorso al partenariato pubblico privato relativamente alle infrastrutture di diverse aree strategiche nei porti di Civitavecchia, Fiumicino e Gaeta.

Inoltre, qualora tra i progetti vi fossero interventi inseriti nel Resilience and Recovery Plan per lo sviluppo delle infrastrutture di trasporto, CDP potrà supportare l’Autorità di Sistema Portuale nell’individuazione e gestione delle modalità di accesso alle risorse europee.

I progetti inseriti nell’accordo riguardano, tra gli altri, per il porto di Civitavecchia: interventi sulla viabilità principale e la realizzazione della darsena energetica grandi masse nelle sue tre componenti, compresa quella legata alla catena dell’idrogeno per l’ambientalizzazione dello scalo marittimo; per il porto di Fiumicino, invece, la collaborazione fra CDP e AdSP si focalizzerà sullo sviluppo del nuovo porto commerciale; a Gaeta gli interventi riguarderanno il completamento del porto commerciale e la delocalizzazione della cantieristica navale.

Cassa Depositi e Prestiti, in linea con il suo piano industriale 2019-21, affiancherà l’AdSP del Tirreno Centro Settentrionale in tutte le fasi che porteranno alla realizzazione di queste opere strategiche per i porti e le città in cui si trovano, dalla programmazione all’esecuzione, passando anche per la progettazione e l’affidamento dei lavori. Inoltre CDP valuterà eventuali richieste di finanziamento da parte dell’Autorità di Sistema Portuale individuando le migliori condizioni tempo per tempo praticabili e fornendo il supporto necessario a favorire il perfezionamento delle relative operazioni di finanziamento.

Torna su