News

Attività di varco automatizzate

Controlli smart per La Spezia

di Redazione Port News

Il porto di La Spezia si avvia a semplificare e ad automatizzare le attività di controllo ai varchi. Nei primi del 2021 partirà infatti il progetto Smart Gate, che prevede semplificazioni per la logistica dell’ultimo miglio in area portuale a supporto della sicurezza per gli operatori dell’autotrasporto e del sistema di varco.

Il progetto, si snoda in due fasi: una PRE-VARCO, gestita dagli spedizionieri di varco, ed una POST-VARCO, gestita da LSCT e consentirà all’autotrasportatore di non scendere mai dal proprio camion in tutte le fasi necessarie all’accesso al varco portuale, garantire e assolvere tutti i servizi di varco intesi come: sicurezza all’accesso, parte doganale e controlli e interchange dei terminal.

SMART GATE ideato dalla collaborazione tecnica tra LSCT e l’Associazione degli Spedizionieri  Agenti Marittimi e Doganalisti del Porto della Spezia,  con il contributo amministrativo dell’Autorità di Sistema Portuale e Capitaneria di Porto, consiste in un percorso completamente automatizzato che garantirà, attraverso l’impiego di strumenti all’avanguardia, una gestione delle operazioni di gate in linea con le più moderne procedure a supporto degli autotrasportatori in maniera diretta e dell’intera viabilità cittadina attorno al porto.

Torna su