News

Dismissioni

Cosco vende il terminal di Tianjin

di Redazione Port News

COSCO Shipping Ports venderà a Tianjin Port Holdings (TPH) le sue quote di proprietà nel Tianjin Euroasia Terminal, al prezzo di 41,7 milioni di dollari.

Il 65% dell’Euroasia Terminal è posseduto da Tianjin Port Group, controllata di TPH. Il rimanente 5% è invece di proprietà di Maersk ATM Terminals.

L’anno scorso Cosco ha avviato altre dismissioni un po’ ovunque nei terminal cinesi, guadagnando 61,5 milioni di dollari.

Nei primi tre mesi dell’anno il gruppo ha riportato un profitto netto di 73 milioni di euro, in aumento del 140% su base annuale.

Complessivamente sono state movimentate dai suoi terminal 30,2 milioni di TEU, con un aumento del 10% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. I tre quarti dei volumi totalizzati sono stati movimentati dai terminal, di proprietà o partecipati, stanziati in Cina.

Torna su