News

Innovazione e blockchain

Dp World digitalizza la logistica

di Redazione Port News

Connettere, mettere letteralmente in comunicazione, 82 terminal container grazie a TradeLens, la tecnologia blockchain sviluppata da Ap Moller-Maersk e IBM.

E’ questo l’obiettivo dichiarato da DP World, che ha comunicato di aver completato le prime fasi di integrazione con la nuova piattaforma logistica digitale.

Secondo il ceo della società terminalistica, Sultan Ahmed Bin Sulayem, la collaborazione con TradeLens consentirà di modernizzare i processi e realizzare una supply chain più efficiente in grado di aiutare lo sviluppo economico.

TradeLens è un progetto nato nel 2018 e si rivolge a operatori di logistica, società di spedizioni, operatori portuali, trasportatori su terra e su rotaia, autorità di controllo, offrendo a tutti la possibilità di accedere in tempo reale ai dati di tutte le merci, ai documenti digitalizzati di accompagnamento e autorizzazione e a informazioni precise sulle condizioni di viaggio di ciascun container grazie all’adozione di sensoristica IoT e a soluzioni di data analytics.

Torna su