News

Nuovi investimenti

Eurokai investe in Egitto

di Redazione Port News

Realizzare a Damietta il più grande sistema logistico in Medio Oriente e Africa. É questo l’obiettivo del memorandum of understanding firmato ieri a Damietta tra la locale Autorità Portuale e i terminal operator Eurogate e Contship Italia, entrambi controllati dal gruppo tedesco Eurokai.

L’accordo, che è stato siglato presso il Ministero egiziano dei Trasporti, alla presenza del ministro Kamel Elwazir, prevede la realizzazione di un nuovo terminal container, di una linea ferroviaria dedicata, di un dry port e di un’area di distribuzione delle merci.

L’investimento complessivo della prima fase ammonta a 750 milioni di euro.

I firmatari si sono dati quattro mesi di tempo per redigere il business plan. Sulla base delle previsioni, il progetto dovrebbe essere completato entro la fine del 2022.

Torna su