News

Primo semestre 2019

Kuehne + Nagel: cresce il fatturato

di Redazione Port News

Il colosso svizzero della logistica, Kuehne + Nagel, ha chiuso i primi mesi dell’anno con un giro di affari di 10,6 miliardi di franchi svizzeri (10,8 miliardi di dollari, il 5,3% in più rispetto a gennaio-giugno 2018), facendo salire l’EBITDA del 42,9%, a 869 milioni di franchi svizzeri.

I ricavi sono leggermente calati (-1,5%), a 384 milioni di franchi svizzeri, mentre l’utile lordo è cresciuto del 5,5%, a 4 miliardi di franchi svizzeri. L’EBIT si è attestato a 511 milioni di franchi svizzeri (+2%).

Durante il semestre appena terminato il traffico container della società è cresciuto del 4,5%.

Tra gennaio e giugno, il gruppo ha movimentato complessivamente 2.392 milioni di container, 103 mila in più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Per quanto riguarda il traffico aereo, i volumi di merce movimentati sono diminuiti del 5,8% a 813 mila tonnellate.

Torna su