News

Via libera dall'UE

Fuori Muro potrà operare in tutta Italia

di Redazione

FuoriMuro Servizi Portuali e Ferroviari, che dal 2010 svolge il servizio di manovra ferroviaria all’interno del porto di Genova e impresa ferroviaria dal 2012, ha ottenuto il “certificato di sicurezza unico” (SSC) rilasciato dall’Agenzia dell’Unione europea per le Ferrovie, incaricata del rilascio di certificati di sicurezza unici e ad autorizzazioni valide in più paesi europei con l’obiettivo di garantire un sistema europeo interoperabile di gestione del traffico ferroviario e sviluppare uno spazio ferroviario europeo unico.

Grazie al nuovo certificato, la cui validità è prevista fino al 15 marzo 2025, l’impresa potrà operare sull’intera rete ferroviaria italiana e, una volta ultimata la parte di formazione ad oggi in via di completamento, potrà percorrere anche il valico di frontiera francese di Modane, ampliando così la propria offerta commerciale nelle connessioni tra Italia e Francia.