News

Accordo strategico

Nuova joint venture tra PSA e HMM

di Redazione Port News

Hyunday Merchant Marine e PSA hanno siglato un accordo per dare vita a una nuova joint venture, HMM-PSA Singapore Terminal Pte Ltd, di cui il gruppo terminalistico di Singapore deterrà il 58% delle quote.

La partnership strategica, di cui non sono noti dettagli sul portato degli investimenti, diventerà operativa presumibilmente entro la fine dell’anno, non appena ottenuta l’approvazione formale da parte delle Autorità competenti, e consentirà al liner sudcoreano di assicurarsi nuovi spazi nello scalo di Singapore per le proprie Ultra Large Container Ship da 24 mila TEU, prese in consegna quiest’anno.

La collaborazione si estenderà anche all’innovazione tecnologica e alla digitalizzazione. Non è la prima volta che PSA stringe relazioni strategiche con gli armatori. Oltre a quella definita oggi, il terminal operator ha già all’attivo altre cinque joint venture con Cosco Shipping, CMA CGM, Ocean Network Express (ONE), MSC e Pacific International Lines (PIL).

Torna su