News

Asia, bunkeraggio ship-to-ship per una portacontainer

La prima volta non si scorda mai

di Redazione

Si è svolto ieri nel porto di Singapore il primo rifornimento ship-to-ship di Gas Naturale Liquefatto ad una portacontainer in territorio asiatico.

Si tratta della CMA CGM Scandola, unità da 15.000 TEU di proprietà della compagnia di navigazione francese. Protagonista del rifornimento da 7100 metri cubi di LNG la bettolina specializzata Bellina di proprietà di FueLNG, joint una joint venture tra Shell e Keppel Offshore & Marine.

La Scandola è la prima di una serie di sei nuove navi alimentate a GNL che CMA CGM intende impiegare nel servizio MEX1 tra l’Asia e il Mediterraneo.

La previsione di FuelNG è di effettuare per quest’anno dai 30 ai 50 bunkeraggi ship-to-ship nel porto di Singapore.

Tags:
Torna su