News

Passaggio a Nord-Est

Maersk apre la nuova rotta nell’Artico

di Redazione

Maersk sarà il primo liner a far transitare una sua containership lungo la rotta artica. Lo scorso mese la compagnia danese ha infatti ottenuto dalle autorità russe i necessari permessi di navigazione e trasporto TEU lungo la North Sea Route.

Ai primi di settembre la sua rompighiaccio Venta lascerà così il porto di Vladivostok per raggiungere San Pietroburgo in poco più di due settimane. Costruita dal cantiere cinese Zhoushan Shipyard, questa rompighiaccio con una capacità di 3.600 TEU è la quarta unità ice-classed di sette gemelle destinate a operare nel Mar Baltico.

Prima di Maersk sono state la cinese Cosco e la giapponese Mol a far transitare per la North Sea Route navi adibite al trasporto di gas o petrolio.

Torna su