News

Due nuovi ordini per CMES

Maxi commessa per i cantieri cinesi

di Redazione Port News

CHINA Merchants Energy Shipping ha siglato con i cantieri di Dalian Shipbuilding Industry un contratto per la realizzazione di due VLCC (Very large crude carrier).

La maxi commessa vale 166,3 milioni di dollari e consentirà alla divisione dry e liquid del colosso China Merchants Group di rinnovare la propria flotta con due unità da 307 mila tonnellate lorde dotate di sistemi di propulsione in grado di generare maggiore energia e di ridurre il consumo di carburante.

Infatti, rispetto a modelli similari costruiti nel 2018, queste ultime VLCC consumeranno il 5/7% in meno di bunker.

Torna su