News

22 nuove portacontainer

Portacontainer, maxi ordine per CMA-CGM

di Redazione

CMA CGM ha ordinato alla China State Shipbuilding Corporation (CSSC) la costruzione di 22 portacontainer. Sei navi avranno una capacità di 15.000 TEU, saranno alimentate a Gas Naturale Liquefatto e verranno costruite dal cantiere navale Jiagnan Shipyard.

Altre sei portacontainer avranno una portata da 13.000 TEU, e saranno realizzate dalla società navalmeccanica Hudong-Zhonghua Shipbuilding.

Le restanti dieci portacontenitori da 5.500 TEU, monteranno un sistema di propulsione alimentato con carburante con tenore di zolfo inferiore allo 0,5% e verranno costruite da Beichuan Heavy Industry.

Si tratta del più grande ordine di portacontainer ricevuto dal gruppo navalmeccanico cinese. Le nuove navi saranno consegnate nel 2023 e nel 2024.

Torna su