News

Deal per 40 chiatte dual fuel

Maxi ordine per Concordia Damen

di Redazione Port News

CONCORDIA Damen ha siglato un contratto con investitori istituzionali assistiti da Jp Morgan per realizzare entro dicembre 2024 40 chiatte duel fuel da usare per il trasporto di prodotti chimici nelle acque interne europee.

Le unità, da 2.800 tonnellate l’una, avranno una capacità di carico elevata grazie a un pescaggio molto basso. In base all’accordo negoziato da Frachtcontor Capital Partners, le chiatte verranno noleggiate alla compagnia Shell, e saranno operate da una joint venture tra VT Group e Marlow Navigation Netherlands.

VT Group è specializzata nell’inland shipping e, più precisamente, nel trasporto di minerali, prodotti chimici, bio fuel e lubrificanti. Le tanker trasporteranno oli minerali tra Anversa, Amsterdam, Rotterdam e il network del Reno. Marlow, invece, si occuperà di tutti i profili organizzativi concernenti il personale di bordo.

Secondo quanto riferito dal trading manager di Shell, Martin Van Veen, Concordia Damen è stata scelta per la provata capacità nella realizzazione di unità dal basso pescaggio, un elemento chiave in questo progetto.

Concordia comincerà a realizzare le chiatte a partire da dicembre. Saranno consegnate a partire da novembre 2021.

Torna su