News

Fusione tra International Seaways e Diamond S

Nasce nuova compagnia tanker

di Redazione

International Seaways e Diamond S Shipping si fonderanno a breve in un’unica realtà.

Le due compagnie armatoriali attive nel trasporto marittimo di petrolio e prodotti derivanti daranno vita ad una società in grado di gestire una flotta di 100 navi tanker, con un debito netto di 1,2 miliardi di euro e guadagni congiunti di 1 miliardo.

Il merger verrà finalizzato entro il terzo trimestre del 2021. International Seaways opera ad oggi una flotta di 34 crude tanker mentre Diamond S ha 65 navi di cui 50 navi porta prodotti di tipo Medium Range.

Grazie alla fusione, la nuova compagnia avrà un valore di impresa da 1,8 miliardi e diventerà la terza più grande compagnia tanker quotata nelle borse americane per tonnellaggio e la seconda per numero di navi gestite.