News

Fusioni

Navalmeccanica: nasce un nuovo colosso

di Redazione Port News

La Korea Development Bank (KDB) ha dato il via libera alla proposta di acquisto di Daewoo Shipbuilding & Marine Engineering da parte di Hyundai Heavy Industries.

È questa la risposta di Seul alla crescente competizione da parte di Cina e Singapore. Secondo le previsioni, il completamento dell’accordo di fusione HHI-DSME sarà portato a termine nell’ultimo trimestre di quest’anno.

Nel 2018 il gruppo HHI ha acquisito nuovi ordini nel solo settore delle costruzioni navali per un valore pari a 13,97 miliardi di dollari e per il 2019 sono attesi nuovi ordinativi per un totale di 15,90 miliardi di dollari.

 

Torna su