News

Ordinate due VLGC dual fuel

Nippon Yusen Kaisha punta sul GNL

di Redazione Port News

Anche NYK investe sul dual fuel. La compagnia di navigazione giapponese ha infatti annunciato di aver commissionato al cantiere Kawasaki Heavy Industries due Very Large Gas Carrier parzialmente alimentate a Gas naturale Liquefatto.

Le unità, di cui non è stato rivelato il costo, saranno consegnate nel 2022. La decisione di NYK si pone in linea con l’obiettivo, annunciato dal liner all’inizio dell’anno, di abbattere le emissioni di ossido di zolfo e quelle di CO2 grazie a una flotta eco-sostenibile e a un trasporto a bassa intensità di carbonio.

A Febbraio la società ha ottenuto dalla banca giapponese Shiga Bank un prestito da 50 milioni di dollari finalizzato al raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità ambientale.

Tags:
Torna su