News

Passaggio di consegne per Costa Atlantica

Operativa la joint venture CSSC-Carnival

di Redazione Port News

Diventa finalmente operativa la CSSC Carnival Cruise Shipping Limited, la joint venture tra Carnival Corporation (come socio di minoranza) e China State Shipbuilding Corp (CSSC) che opererà come nuovo brand crocieristico destinato al mercato locale.

È di ieri la notizia del passaggio della nave Costa Atlantica sotto le insegne della nuova società. La cruise ship sarà basata nel terminal crociere di Shanghai Wusongkou e nella fase iniziale sarà usata su itinerari nel Sud-Est asiatico e in Giappone.

Oltre a Costa Atlantica, un’altra nave uscirà dalla flotta di Costa Crociere per entrare in quella delle nuova joint-venture cinese di Carnival: si tratta di Costa Mediterranea, che verrà consegnata entro il 2021.

La società sta inoltre  costruendo due nuove navi da 133.500 tonnellate presso il cantiere CSSC Shanghai Waigaoqiao, con il supporto tecnico e di progettazione fornito da Fincantieri.

La prima nave verrà consegnata nel 2023.

Tags:
Torna su