News

Avaria al motore

Petroliera incagliata in Sudafrica

di Redazione Port News

Incagliata al largo delle coste sud africane a causa di un’avaria al motore. E’ accaduto nei giorni scorsi ad una petroliera di Cosco Shipping.

La nave, una VLCC da 308 mila tonnellate, ha avuto problemi non ancora identificati al propulsore mentre si trovava a nord est di Port Elizabeth. Testimoni oculari hanno fatto notare come l’unità navale, che ha lasciato Singapore il 10 maggio scorso, viaggiasse a rallentatore lungo la linea costiera.

Un portavoce della compagnia di navigazione ha affermato che le 27 persone dell’equipaggio sono al sicuro e non hanno riportato ferite o contusioni. Né ci sono stati sversamenti di petrolio.

La South Africa Maritime Safety Authority ha comunicato di aver già inviato sul posto un rimorchiatore, lo Smit Syanda, per disincagliare la petroliera.

Torna su