News

Report di Lloyd's List Intelligence

Petroliere, la flotta continua ad allargarsi

di Redazione Port News

La flotta delle petroliere crescerà di altre 98 milioni di tonnellate (dwt) di qui al 2024, ovvero del 23% in più rispetto ai valori attuali.

Lo certifica Lloyd’s List Intelligence, sottolineando come il portafoglio ordini sia attualmente a quota 92 milioni DWT e stimando nel quinquennio un aumento delle consegne di newbuilding pari al 21% di quanto totalizzato nei cinque anni precedenti.

Complessivamente, tra il 2020 e il 2024 verranno consegnate 676 crude tanker, per un totale di 129 milioni dwt.

Nello stesso lasso di tempo verranno demolite navi per un totale di 31,7 milioni dwt, con valori leggermente superiori rispetto a quelli del quinquennio precedente. Questo significa che tra il 2020 e il 2024 saranno demolite tutte le unità navali costruite sino al 2000.

Durante il quadriennio 2015-2019 la flotta è cresciuta del 22%, per un totale di 76 milioni dwt, facendo registrare una crescita media annuale del 4,1%.

I dati mostrano come oggi circolino nei mari circa 2.225 crude oil tanker di cui 823 appartenenti alla categoria delle VLCC.

Torna su