News

Traffico col vento in poppa

Porti californiani da record

di Redazione

I porti californiani continuano a far registrare segnali particolarmente positivi nel settore dei container.

Il porto di Los Angeles ha chiuso Aprile con un incremento del 37% sullo stesso mese dell’anno precedente. Sono stati complessivamente movimentati 946.966 TEU. Tra Gennaio ed Aprile, sono stati imbarcati e sbarcati 1,83 milioni di TEU (+42,2% sul corrispondente periodo del 2020).

Long Beach ha invece movimentato 746.188 TEU. Si tratta del miglior aprile di sempre per lo scalo portuale americano. Superato di 118 mila TEU il record di Aprile 2019. Nei primi quattro mesi dell’anno sono stati movimentati 3,1 milioni di TEU, con un incremento del 41,8% sullo stesso periodo del 2020.

Il porto di Oakland ha movimentato 217,993 TEU lo scorso mese. Nell’import sono stati totalizzati 110 mila TEU. Si tratta del più alto risultato mensile di sempre nella storia dello scalo statunitense.

Torna su