News

L'annuncio di Corsini al convegno del Propeller Club

«Pronti a distribuire energia elettrica a Piombino»

di Redazione

L’Autorità di Sistema Portuale si prepara a distribuire energia elettrica ad alta tensione nel porto di Piombino. Lo ha annunciato ieri sera il presidente Stefano Corsini nel corso di un convegno organizzato dal Propeller Club di Livorno.

«In quanto ente di pianificazione, abbiamo l’onere di stimare le prevedibili evoluzioni dei fabbisogni di energia elettrica nelle aree portuali» ha spiegato, aggiungendo che, se è vero che Terna rimane il gestore della rete di trasporto nazionale fino ai confini dell’ambito portuale, l’Authority può invece distribuire energia a titolo oneroso dal punto di interfaccia con l’impianto del gestore nazionale sino alle aree dei concessionari che ne facciano richiesta. Tra questi ci sarebbe sicuramente General Electric, che avrà bisogno di energia ad alta tensione per alimentare i propri impianti industriali. Sarebbe la prima volta che un’Authority portuale fornisce un servizio del genere all’utenza.

Torna su