News

Nuovo terminal a Dammam

PSA investe sui container sauditi

di Redazione Port News
Saudi Global Ports realizzerà e gestirà nel porto saudita di King Abdulaziz di Dammam un nuovo terminal container da 7,5 milioni di TEU. L’accordo è stato siglato nei giorni scorsi tra la società e la locale Autorità Portuale.  La SGP, joint venture tra un fondo di investimento pubblico del Regno Saudita e PSA International, investirà 1,9 miliardi di dollari per realizzare l’infrastruttura.
«Grazie a questo accordo, SGP investirà e svilupperà una infrastruttura chiave per il Paese, grazie alla quale verrà più che raddoppiata la capacità attuale del porto di KING Abdulaziz in Dammam» ha dichiarato il Ministro dei Trasporti Saudita, H. E. Eng. Saad, che ha aggiunto: «L’investimento sarà eco-sostenibile e vede la realizzazione di sistemi particolarmente sofisticati dal punto di vista tecnologico: i processi di automazione previsti ci permetteranno di sviluppare una moderna forza lavoro».
Torna su