News

La novità nell'ultimo Dpcm

Riaprono i magazzini delle imprese

di Redazione

I magazzini delle imprese produttrici attualmente ferme rimarranno aperte per favorire le consegne e il trasporto delle merci. La novità è contenuta nell’ultimo DPCM del presidente Conte.

Al comma 12 dell’art. 2 si legge infatti che per le attività produttive sospese è ammesso, previa comunicazione al Prefetto, è consentita la spedizione verso terzi di merci giacenti in magazzino nonché la ricezione in magazzino di beni e forniture.

Per Confetra si tratta di una boccata di ossigeno per il Settore ed è la soluzione al problema del congestionamento crescente dei centri logistici e degli hub infrastrutturali di transito.

Guido Nicolini, Presidente Confetra, ha commentato il provvedimento: “Ringraziamo la Ministra De Micheli e le riconosciamo di aver saputo e voluto ascoltare le indicazioni provenienti dagli operatori logistici e dal campo. Un grazie anche al Presidente Conte per aver accolto tale proposta in questo suo ultimo DPCM. Resta un altro tema che andrà assolutamente affrontato in vista dei prossimi provvedimenti: la necessità di accrescere le tutele operative per i corrieri espressi”.

Torna su