News

Effetto Coronavirus

Saldi fuori stagione per Suez

di Redazione Port News

Il basso costo del carburante sta spingendo un numero sempre maggiore di compagnie ad allungare i tempi di percorrenza dei viaggi pur di non dover pagare il pedaggio per l’attraversamento del Canale di Suez.

Uno dei paradossi di questo periodo di crisi è che conviene di più circumnavigare l’Africa sull’Oceano Atlantico lungo la rotta del capo di Buona Speranza che non prendere la scorciatoia direttamente dal Mediterraneo passando dal canale artificiale egiziano.

E’ questo il motivo che ha spinto la Suez Canal Authority ad applicare forti sconti sulle tariffe sino ad oggi applicate per attraversare il Canale.

Le navi portacontainer provenienti dall’Europa Nord Occidentale e da Tangeri che vogliano raggiungere l’Asia via Suez avranno diritto a pagare una tariffa ribassata del 17%.

Saranno inoltre offerti ribassi del 60% per le navi che effettuino i collegamenti tra i porti statunitensi della east coast posizionati a nord di Norfolk e Port Klang, in Malesia (del 75% per le navi che provengano da porti USA a sud di Norfolk).

I saldi dureranno sino al 30 giugno 2020.

Torna su