News

Studio del World Shipping Council

Sempre meno container persi in mare

di Redazione Port News

Sempre meno container caduti in mare. Negli ultimi tre anni le flotte mondiali di portacontainer ne hanno persi in media 779 ogni anno.

Lo evidenzia l’ultimo aggiornamento di un rapporto del World Shipping Council (WSC), realizzato attraverso un sondaggio tra le compagnie di navigazione che aderiscono all’associazione armatoriale mondiale.

In 12 anni, da quando cioè il WSC ha iniziato ad effettuare i monitoraggi, è andata perduta in mare una media di 1382 container all’anno.

Il primo rapporto del 2011 indicava una perdita di circa 675 container all’anno, includendo gli incidenti gravi. Il numero è quadruplicato nel triennio successivo (2011-2013) con oltre 2.683 container persi ogni anno.

Dopo il picco raggiunto nel 2013 le perdite totali sono andate via via diminuendo, sino ad arrivare ai 779 container annuali dell’ultimo report.

Il WSC evidenzia comunque che il numero dei container persi in mare rappresenta la millesima parte dell’1% del numero di container complessivamente movimentati ogni anno, circa 220 milioni.

Torna su