News

Più elettrificazione, meno smog

Singapore, futuro a emissioni zero

di Redazione Port News

Singapore si prepara ad entrare nel futuro a emissioni zero: la Maritime and Port Authority e il Singapore Maritime Institute hanno infatti lanciato una call internazionale per raccogliere idee innovative nel campo del cold ironing.

Complessivamente, verranno messi a disposizione 6,6 milioni di dollari, provenienti dal Maritime Green Future Fund, per sviluppare l’adozione di tecnologie lowcarbon che consentano allo scalo asiatico di scalare nuove posizioni in termini di efficienza e sostenibilità ambientale.

Le autorità si aspettano proposte commercialmente convenienti per la elettrificazione delle banchine e la realizzazione di generatori di alimentazione lato terra.

“Non vediamo l’ora di coinvolgere i nostri partner industriali e gli istituti specializzati in un percorso che consenta al porto di diventare ancora più sostenibile” ha detto Kenneth Lim, chief technology officer del dipartimento Technology and Talent Development della MPA.

I soggetti interessati hanno tempo sino al 31 ottobre per partecipare alla call.

Tags:
Torna su