News

Primo porto britannico

Southampton entra nell’era 5G

di Redazione

Southampton sarà il primo porto britannico ad avere un network 5G attivo. Lo scalo portuale ha infatti siglato un accordo con il gitante delle telecomunicazioni Verizon.

Secondo quanto dichiarato dalla stessa Telco, il network, costruito con Nokia, sarà più affidabile e sicuro rispetto a quelli generati in passato. Il 5G permetterà di sviluppare pienamente l’Internet of Things, favorendo l’automatizzazione dei veicoli, nuovi sistemi di monitoraggio dei traffici e moderni sistemi di manutenzione predittiva.

Prove di sperimentazione 5G sono state già annunciate in passato da altri porti UK, come Belfat e Felixstowe. Il ceo dell’Association British Ports, Henrik Pedersen, ritiene che la collaborazione tra Verizon e Southampton sarà una pietra miliare nel settore per validare lo sviluppo delle tecnologie di ultima generazione.

Torna su