News

Sostenibilità ambientale

Stazione mobile di GNL a Livorno

di Redazione Port News

Il porto avrà presto la sua prima Stazione Mobile di rifornimento terrestre di Gas Naturale Liquefatto. Nei giorni scorsi, il Comitato di Gestione dell’AdSP del Mar Tirreno Settentrionale ha dato il via libera all’inserimento nel Piano biennale forniture e servizi 2020-2021 della procedura di gara aperta per la progettazione, realizzazione e gestione dell’impianto prototipo.

L’intervento è parte integrante del progetto GNL Facile ed è interamente finanziato dal Programma Interreg Italia Francia Marittimo 2014-2020. L’investimento previsto ammonta a 337 mila euro.

La facility sarà composta da un serbatoio criogenico di stoccaggio di Gas Naturale Liquefatto con isolamento multistrato, e rifornirà di GNL mezzi di piazzale e di autotrasporto. La stazione mobile entrerà in funzione dopo un programmato e approfondito corso di formazione per il personale di guida dei mezzi operativi e di trasporto.

GNL FACILE, che ha l’AdSP di Livorno come capofila, vede la partecipazione di numerosi partner italiani e francesi, tra cui il porto di Genova e di Bastia.

L’obiettivo del progetto è quello di contribuire agli obiettivi della strategia Europa 2020 nel raggiungimento di una maggiore sostenibilità del settore dei trasporti e la transizione verso un’economia a minori emissioni di carbonio.

Torna su