News

Iniezione di liquidità

Taiwan sostiene gli armatori

di Redazione

Il Governo di Taiwan ha deciso si stanziare denaro pubblico per aiutare il settore dello shipping. Sulla base di recenti notizie riportate dai media internazionali sarebbe infatti pronto un pacchetto da 1 miliardo di dollari per sostenere gli armatori colpiti dal Coronavirus. Tra i destinatari degli aiuti figurano le due compagnie di bandiera Evergreen e Yang Ming.

Ieri i vertici delle due società hanno incontrato il Ministro dei Trasporti e delle Comunicazioni per discutere del piano. Taiwan avrebbe promesso garanzie all’80% per i prestiti concessi più altre forme di sussidi. Le agevolazioni dovrebbero consentire alle società del settore di accedere ai finanziamenti bancari senza troppo difficoltà.

I due vettori nazionali hanno commentato con soddisfazione la notizia degli aiuti economici per il settore, ritenendo l’iniezione di liquidità fondamentale ai fini del rafforzamento della loro situazione finanziaria. Evergreen e Yang Ming hanno chiuso il primo trimestre con una perdita netta di rispettivamente 15 e 27 milioni di dollari.