News

Programmazione 2020

The Alliance: ok a Genova e La Spezia

di Redazione Port News

Nessuna novità per la programmazione del 2020. Nel network di servizi presentato dal consorzio armatoriale The Alliance, Genova e La Spezia continueranno a essere gli unici scali portuali italiani ad essere scalati dal consorzio armatoriale costituito da Hapag-Lloyd, Ocean Network Express (ONE), Yang Ming  e da Hyundai Merchant Marine (entrata a luglio).

I due porti verranno scalati dai servizi MD1 e MD2.

Il primo presenta la seguente rotazione: Qingdao – Pusan – Shanghai – Ningbo – SPRC – Singapore – Jeddah – (Suez Canal) – Damietta – Barcellona – Valencia – Tangeri– Genova – Damietta – (Suez Canal) – Jeddah – Singapore – SPRC – Qingdao.

Anche il secondo servizio rimane pressoché invariato rispetto al 2019, con la sola differenza che il porto della Lanterna guadagna ora una toccata in più, apparendo due volte nella rotazione prevista: Pusan – Qingdao – Shanghai – Ningbo – Kaohsiung – SPRC – Singapore – (Suez Canal) – Piraeus – Genova – La Spezia – Fos – Genova – Piraeus – (Suez Canal) – Singapore – SPRC – Pusan.

Il network di rotte sarà complessivamente costituito da 33 servizi, su cui saranno impiegate 280 portacontainer che toccheranno 78 porti.

Torna su