News

Interrogazione del deputato Francesco Berti (M5S)

Commissariamo la Darsena Europa

di Redazione

Garantire la realizzazione della Darsena Europa e valutare l’opportunità di facilitare il lavoro dell’Autorità Portuale tramite la nomina di un commissario governativo ad hoc.

Lo ha chiesto al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti il deputato pentastellato, Francesco Berti, in una interrogazione a risposta scritta presentata ieri alla Camera.

La Darsena Europa, opera di espansione a mare con la quale il porto di Livorno mira a rafforzare i propri traffici commerciali è, secondo il parlamentare, un’opera fondamentale che «permetterà, non solo, di aumentare la capacità operativa dello scalo nel segmento dei contenitori (fino a 1 milione di Teu all’anno) ma anche di determinare una crescita dello 0,9 per cento del prodotto interno lordo a livello provinciale e dello 0,1 per cento a livello regionale comportando altresì la creazione, secondo dati forniti dall’Autorità di sistema portuale del Mar Tirreno Settentrionale, di mille posti di lavoro tra diretti e indotto».

Berti ricorda come al momento risultino stanziati 305 milioni di euro «a cui andrebbero aggiunti, per la realizzazione dell’intera infrastruttura, oltre un apporto privato di 300 milioni, lo stanziamento di ulteriori 200 milioni di euro a valere su risorse statali per garantire un’equa distribuzione delle spese tra Stato e regione»;

Per il deputato grillino rimangono tuttavia molti dubbi circa le tempistiche relative alla presentazione del progetto definitivo e al cronoprogramma generale per il completamento definitivo dell’opera.

Torna su