News

Al via la fase 2

Vale riapre il terminal malesiano

di Redazione Port News

Il gigante minerario Vale ha riaperto il suo centro di distribuzione in Malesia.

Il Teluk Rubiah Maritime Terminal è infatti tornato in piena operatività due giorni fa, dopo quasi due mesi di stop a causa delle misure di lockdown attivate dal Paese per arginare la diffusione del Coronavirus.

La multinazionale brasiliana e le autorità malesiane hanno raggiunto un accordo, definendo le misure di controllo da adottare per consentire ai dipendenti del terminal di operare in tutta sicurezza.

L’anno scorso, il Teluk Rubiah Terminal ha movimentato 23,7 milioni di minerale ferroso.

Torna su