News

Hapag Lloyd cambia la rotazione in Adriatico

Variazioni in vista per l’Adria Express

di Redazione Port News

Il servizio Adria Express (ADX) che collega i porti dell’Adriatico centro-settentrionale con il porto di Damietta e quello greco del Pireo, toccherà Venezia due volte.

Lo ha annunciato Hapag Lloyd, precisando che la prima partenza dallo scalo egiziano avverrà il prossimo 20 maggio e vedrà impiegate tre portacontainer da 1700 TEU di capacità ciascuna.

La rotazione finale osservata dal collegamento Adx sarà dunque: Damietta, Koper, Venezia, Pireo, Rijeka, Venezia, Ancona e Damietta.

Intanto, la compagnia tedesca ha comunicato di aver chiuso il primo trimestre con un risultato netto per l’esercizio pari a 96 milioni di euro e con un EBITDA di 489 milioni di euro (più del doppio rispetto ai 216 mln di Q1 2018).

I ricavi sono cresciuti del 17% a 3,1 miliardi di euro mentre i i volumi di traffico sono amentati del 2% attestandosi a quasi 3 milioni di TEU.

Torna su