News

I dati del primo semestre

ZIM: un fatturato da 1,6 mld di dollari

di Redazione Port News

La compagnia israeliana Zim ha annunciato di aver chiuso il primo semestre del 2019 con un fatturato complessivo di 1,6 miliardi di dollari (+4,9% rispetto allo stesso periodo del 2018) e un Ebitda pari a 170 milioni di dollari.

Pari a 62,8 milioni l’utile operativo (in crescita rispetto all’EBIT negativo di 17,7 milioni di dollari di gennaio-giugno dell’anno precedente).

In calo, invece, nello stesso periodo, il numero dei contenitori trasportati, passati da 1,470 milioni di TEU del semestre 2018 ai quasi 1,398 milioni di TEU della prima metà del 2019 (-4,9%).

Per il Ceo di ZIM, Eli Glickman, i risultati di questo primo semestre sono incoraggianti e dovuti in larga parte alla cooperazione operativa con 2M Alliance siglata nell’estate del 2018 e  rafforzata a gennaio di quest’anno.

Torna su