Porti avvisati, mezzo salvati

Gli scali portuali italiani vanno tassati, non ci sono scappatoie. «Inutile ricorrere alla Corte di Giustizia Europea, sarebbe una perdita di tempo» spiega una fonte autorevole all’interno della DG Competition. «L’Italia cambi piuttosto atteggiamento: può ancora strappare all’UE un buon accordo»

In primo piano

Interviste

Danni collaterali

Per Gianfranco Gazzolo (Zim Italia) la guerra commerciale tra USA e l’UE potrebbe avere effetti imprevedibili

Interventi

(R)evolutionary Road

L'esperienza di Singapore insegna che i porti possono essere un importante laboratorio per testare le sfide digitali

Interventi

Vernice fresca

I processi di automatizzazione stanno cambiando il volto dei porti ma ancora oggi c'è chi muore sul luogo di lavoro

OSSERVATORIO EUROPEO

News

Torna su